Quali sono le dimensioni dei pallet?

La misure dei pallet

In commercio esistono diverse tipologie di pallet. Ad esempio, i pallet per carichi pesanti sono l’ideale per lo spostamento di oggetti di grandi dimensioni, i pallet impilabili sono perfetti per lo stoccaggio di grandi quantità di merci, i pallet per carrelli elevatori sono progettati per la movimentazione di oggetti pesanti.

Se desideri migliorare l’efficienza della tua azienda e ridurre al minimo gli sprechi, i pallet si rivelano un’ottima opzione. Ma vediamo adesso quali sono le dimensioni pallet. Le misure dei pallet vengono stabilite dall’EPAL (European Pallet Association) e sono quindi universali per tutti quegli Stati facenti parte del circuito. Nello specifico è possibile scegliere tra le seguenti dimensioni:

800 x 1200 mm;

1000 x 1200 mm;

1200 x 1000 mm;

800 x 600 mm;

600 x 400 mm;

400 x 300 mm.

 

Le dimensioni pallet dell’International Organization for Standardization (ISO) sono 6:

1016 x 1029 mm;

1000 x 1200 mm;

1165 x 1165 mm;

1067 x 1067 mm;

1100 x 1100 mm;

800 x 1200 mm.

 

Le misure EPAL e tutte le loro specifiche seguono la normativa UNI-EN 13698-1 che ne stabilisce i criteri costruttivi e di conseguenze le dimensioni. Il peso di un europallet oscilla intorno ai 25 kg e può sopportare carichi fino a 1.500 kg. Ma in presenza di carichi statici che non necessitano di alcun tipo di movimentazione, la portata massima tende ad aumentare. I materiali con cui vengono realizzati i pallet sono: il legno, la plastica, il metallo ed il cartone.

Sicuramente, quelli maggiormente utilizzati sono i pallet in legno, preferiti rispetto altri materiali poichè meno costosi. I pallet in plastica sono realizzati in polipropilene ed utilizzati in specifici settori come quello della grande distribuzione e farmaceutico.  I pallet in metallo sono molto durevoli e resistenti, ma molto costosi, mentre quelli in cartone sono leggeri, riciclabili ed adoperati solitamente per fini espositivi.